Pubblicati da Pino Nicotri

Ma gli ipocriti guerrafondai si preoccupano della Cina che ha relazioni crescenti con l’Africa, aasolutamete diverse ed estranee al nostro laido e sanguinario colonialismo

Da Quora: Esiste un personaggio storico, poco conosciuto, che ha ucciso milioni di persone? Si purtroppo, ed è stata una figura rilevante ma menzionata raramente nei libri di storia, forse perché uccise solo africani. Tra il 1880 e l’inizio della prima guerra mondiale, i più potenti stati europei occupano quasi interamente l’Africa, dividendone i territori […]

LA CRESCITA DELLE CRIPTOVALUTE IN AFRICA

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** Da qualche tempo i media esaltano la crescita straordinaria delle criptovalute nei Paesi dell’Africa e, in generale, in quelli emergenti e in via di sviluppo. Secondo Chainalysis, la società privata di New York che studia le applicazioni delle nuove tecnologie chiamate blockchain, nel 2020 il mercato delle criptovalute in Africa è […]

Fondi speculativi all’assalto della sanità americana

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** Negli Usa, com’è noto, l’assistenza sanitaria è privata e coperta da polizze assicurative. Da qualche tempo, però, i fondi di private equity stanno comprando pezzi importanti del sistema sanitario americano e anche le reti sanitarie di base. Un fenomeno da tenere sotto la lente, perché “merce di esportazione”. Soprattutto in […]

Oggi 30 ottobre Lanciano diventa capitale dell’intercultura

Oggi 30 ottobre Lanciano diventa capitale dell’intercultura ospitando due importanti appuntamenti la cui partecipazione è libera e gratuita. L’associazione Them Romano di Lanciano in collaborazione con la Regione Abruzzo, l’UCRI (Unione delle Comunità Romanès in Italia), l’Anpi di Lanciano, l’ANPI di Lecce, l’associazione Logos Cultura di Pescara, l’ARCI di Pescara, l’Associazione Il Sorriso di Marinella di […]

La mania di spezzare le frasi NON è mia (Lo fanno in redazione perché i motori di ricerca privilegiano le frasi corte) https://www.blitzquotidiano.it/opinioni/nicotri-opinioni/italia-bel-paese-dove-il-no-suona-dante-in-crisi-da-no-vax-e-no-green-pass-che-si-autoproclamano-popolo-3426511/

https://www.blitzquotidiano.it/opinioni/nicotri-opinioni/italia-bel-paese-dove-il-no-suona-dante-in-crisi-da-no-vax-e-no-green-pass-che-si-autoproclamano-popolo-3426511/

La “trappola” della dipendenza dalle materie prime

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** Il rapporto “State of Commodity Dependence 2021” recentemente pubblicato dalla Conferenza delle Nazioni Unite sul Commercio e lo Sviluppo (Unctad) evidenzia l’aumento nell’ultimo decennio del numero dei paesi dipendenti dalle materie prime: da 93 paesi nel 2008-2009 a 101 nel 2018-2019. L’Unctad considera un paese dipendente dalle esportazioni di merci […]

I palestinesi? Possono aspettare ancora…. Tanto per cambiare. Biden democratico sì, ma fino a un certo punto. E sicuramente un po’ servo.

I palestinesi? Possono aspettare ancora…. Tanto per cambiare. Biden democratico sì, ma fino a un certo punto. E sicuramente un po’ servo.  HAARETZ “Biden ha detto alle Nazioni Unite che i palestinesi possono aspettare, dando spazio a Bennett d’Israele” https://www.haaretz.com/us-news/.premium.HIGHLIGHT-biden-told-the-un-the-palestinians-can-wait-giving-israel-s-bennett-breathing-space-1.10231607?utm_source=mailchimp&utm_medium=content&utm_campaign=haaretz-news&utm_content=4ff92a51ad&fbclid=IwAR23_NvRSXON6up9peqt7ap2jSNRVI0iAeNh1IFGA0tt7s1-BfaS6DXNp_k