Pubblicati da Pino Nicotri

E’ semplicemente pazzesco che questi discorsi li debba fare un Fedez e che l’intera “sinistra” (?) non riesca neppure a balbettare

Che io sappia, da anni e anni non paga neppure l’acqua al Comune di Roma.  Il Concordato è una eredità del Ventennio e Mussolini lo stipulò per essere benedetto lui e il suo fascismo, coi tragici risultati che conosciamo. Venne rinnovato per iniziativa di un dirigente craxiano del partito socialista fervente cattolico desideroso di andare […]

E anche il prode Figliuolo penna al vento e petto allagato di mostrine pare che l’abbia fatta fuori dal vaso….

Chissà perché in Italia la campagna vaccinale è competenza NON del ministero della Salute, che è dotato anche di un Comitato Tecnico Scientifico, ma di un privato. Per l’esattezza, del generale Francesco Figliuolo, che NON è né affiancato né tanto meno sovrastato da un qualche Comitato Tecnico Scientifico. Abituato evidentemente a comandare anziché anche a […]

La politica e le azioni criminali e bestiali che hanno provocato la bestiale e criminale reazione delle foibe

Però noi abbiamo la Giornata del Ricordo che NON RICORDA le cause, solo gli effetti. Ricordi scordati.  Del resto la stessa laida ipocrisia l’abbiamo profusa nel Giorno della Memoria. Memoria smemorata, fatta diventare un monopolio snaturando perfino la natura, l’identità e il fine che le aveva assegnano l’ONU quando l’ha istituita. Monopolio ottenuto gettando nel […]

Federal Reserve: nuovi rischi finanziari sistemici

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** Dopo aver cercato, come sempre, di rassicurare gli animi, l’ultimo Financial Stability Report (FSR) della Federal Reserve presenta una lista impressionante di rischi per la stabilità finanziaria negli Usa e a livello mondiale. Nelle orecchie dei governatori della Fed fischia ancora quanto è successo a marzo con il collasso del […]

L’appello di papa Francesco per regolamentare la finanza

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi**  Che di fronte al dilagare incontrollato della finanza speculativa sia necessario “rivolgersi alla preghiera”, è uno schiaffo morale ai governi e alle istituzioni economiche internazionali preposte al controllo e alla regolamentazione dell’economia, della moneta e dei settori finanziari. E’, però, l’ammissione della loro incapacità d’intervento e della sottomissione al “mercato […]

Giustizia è fatta! O no? Cerchiamo di capire.

Dopo oltre 20 anni di attesa il giornalista e scrittore di lungo corso Beppe Lopez, cronista di politica interna dell’esordio di Repubblica e man mano detentore di un curriculum di tutto rispetto  (  http://infodem.it/iniziative.asp?id=2977  ), s’è visto negare dal tribunale di Potenza tutti i suoi diritti economico professionali nonostante risultassero nero su bianco da regolari […]

Archegos: la bancarotta di un altro fondo speculativo

Mario Lettieri * e Paolo Raimondi**   La morte in carcere dello speculatore americano Bernie Madoff non chiude un ciclo. Anzi, il susseguirsi di continui fallimenti e di sconquassi finanziari dimostra che dopo la Grande Crisi non sia cambiato proprio niente Aveva orchestrato il più grande “schema Ponzi”, la piramide finanziaria truffaldina, che pagava i […]

Tether: la stablecoin senza stabilità. Notizie taroccate e giornalismo tv italiano irresponsabile

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi**  Ecco un’altra grave prova di come le notizie possono essere interpretate a proprio vantaggio. “Tether Ltd e Bitfinex esprimono grande soddisfazione per aver raggiunto un accordo legale con il Procuratore generale di New York. E nell’accordo non ammettiamo alcun illecito”. Così recita il comunicato ufficiale delle due societàsuccitate, registrate a […]

Torna la paura dell’inflazione?

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** Gli ambienti economici internazionali più attenti alle possibili tendenze future  incominciano a porsi delle domande rispetto al pericolo di una ripresa dell’inflazione. Temono che possa superare il target ottimale d’inflazione del 2%. La preoccupazione maggiore riguarda gli Stati Uniti. Lungi da noi l’idea di introdurre un altro elemento di tensione […]

Draghi e la questione del debito

Mario Lettieri* e Paolo Raimondi** La pandemia e il 2020 hanno cambiato in modo profondo, forse definitivo, alcune idee di un certo liberismo economico, che è stato dominante nei passati quattro decenni. Per far fronte all’emergenza, si è dovuto mettere da parte l’approccio del rigore a tutti i costi e dell’austerità come toccasana dei bilanci. […]