I burattinai che muovono il presidente georgiano Saakashvili

Penso sia utile farsi dell’attuale, pericolosa e forse decisiva crisi georgiana una idea meno omologata alle verità ufficiali chiaramente suggerite per prendere due piccioni con una fava: colpevolizzare la Russia e sabotare le Olimpiadi cinesi già pre-sabotate con l’enfasi precotta e a senso unico sul Tibet. Riporto perciò un articolo di Frederick William Engdahl, un […]

Quanta ipocrisia sulla Cina e la Russia. Cuba no, Sud Ossezia sì?

Basta guardare come sono composte le prime pagine dei giornali per sospettare che la crisi georgiana sia stata spinta in scena per offuscare le Olimpiadi di Pechino. Gli articoli sui record e anche sulle medaglie d’oro italiane non hanno lo spazio adeguato, cioè quello che hanno sempre avuto durante le Olimpiadi passate, devono contendere lo […]

Uno dei due piloti dello sgancio della bomba atomica su Nagasaki era un italo americano, figlio di emigrati dal Viareggino

Nei giorni scorsi ci sono stati gli anniversari dell’uso delle prima due bombe atomiche su popolazioni civili. Il 6 agosto 1945 quella su Hiroshima. Tre giorni dopo, 9 agosto, quella su Nagasaki. Storia e tragedia note, anche se si tende ormai a dimenticarle o a ricordarle solo come facciata retorica. Le nuove generazioni dimenticano, ma […]

Invasione della Cecoslovacchia del ‘68 e dell’Iraq del 2003: l’arma iniziale sono sempre le bugie. Amici di Israele: quelli facinorosi è meglio perderli

Agosto 1968: ero in vacanza con due amiche in tenda in un campeggio della Jugoslavia, dalle parti di Porec, in italiano Parenzo, quando è arrivata la notizia dell’invasione della Cecoslovacchia da parte dei sovietici e altre truppe del Patto di Varsavia. Finiva così la “primavera di Praga” che cercava di ampliare gli spazi di libertà […]

Le Shoà degli altri di cui non si parla: chi ruba i bambini a chi. Ma anche Ratzinger non ci sente….

1) – Il papa è arrivato in Australia. Ha detto qualcosa sui preti pedofili, ma non abbastanza. Ma sarebbe il caso dicesse qualcosa soprattutto sulla “generazione rubata”, vale a dire sugli oltre 100 mila bambini aborigeni rapiti nel secolo scorso alle loro famiglie dai colonizzatori bianchi per essere “civilizzati” e “cristianizzati” a tutti i costi, […]

Pino Nicotri

Benvenuti. Sono Giuseppe Nicotri, detto Pino. Nato il 15 agosto 1943…

Pino NicotriContinua a Leggere...